lunedì 26 maggio 2014

Aforismi sul Vino - Wine quotes


I vini bevibili soprattutto con amore sono come le belle donne, differenti, misteriosi e volubili, ed ogni vino come una donna va preso. Comincia sempre col rifiutarsi con garbo o villania, secondo temperamento e si concede solo a chi aspira alla sua anima, oltre che al suo corpo. Apparterrà a colui che la scoprirà con delicatezza.
(Luigi Veronelli)
Il peggior vino contadino è migliore del miglior vino d'industria.
(Luigi Veronelli)
Il vino è il canto della terra verso il cielo.
(Luigi Veronelli)
Chi beve solo acqua ha un segreto da nascondere.
(Charles Baudelaire)
Grande è la fortuna di colui che possiede una buona bottiglia, un buon libro, un buon amico.
(Molière)
Se il vino non fosse una cosa importante, Gesù Cristo non gli avrebbe dedicato il suo primo miracolo!
(Anonimo)
Il bello del vino è che, per due ore, i tuoi problemi sono di altri.
(Pedro Ruiz)
Siamo tutti mortali fino al primo bacio e al secondo bicchiere di vino.
(Eduardo Hughes Galeano)
Il suono morbido di un sughero che viene stappato dalla bottiglia ha il suono di un uomo che sta aprendo il suo cuore.
(William S. Benwell)
Un pasto senza vino è come un giorno senza sole.
(Anthelme Brillat-Savarin)
La sola arma che tollero, è un cavatappi.
(Jean Carmet)
La realtà è un’illusione che si verifica a causa della mancanza di vino.
(Anonimo)
Il vino è la parte intellettuale di un pranzo, la carne e i legumi non sono che la parte materiale.
(Alexandre Dumas)
Niente rende il futuro così roseo come il contemplarlo attraverso un bicchiere di Chambertin.
(Napoleone Bonaparte)
Il vino dovrebbe essere mangiato, è troppo buono per essere solo bevuto.
(Jonathan Swift)
Una bottiglia di vino implica la condivisione; non ho mai incontrato un amante del vino che fosse egoista.
(Clifton Fadiman)
Il vino è una delle più grandi conquiste dell’uomo che ha trasformato un frutto perituro in qualcosa di permanente.
(Jean Arlott)
A chi non piace il vino, Dio gli tolga l’acqua.
(Proverbio toscano)
Chi non ama le donne il vino e il canto, è solo un matto non un santo.
(Proverbio tedesco)
Quando sei felice bevi per festeggiare. Quando sei triste bevi per dimenticare, quando non hai nulla per essere triste o essere felice, bevi per fare accadere qualcosa.
(Charles Bukowski)
Bevo per rendere gli altri interessanti.
(George Jean Nathan)
La vita è troppo breve per bere vini mediocri.
(Johann Wolfgang von Goethe)
Amiamo le donne giovani, beviamo i vini invecchiati
(Fragmentarius)
Tendete la bottiglia verso la luce; vedrete che i vostri sogni sono sempre sul fondo.
(Rob Hutchison)
Alcuni non diventano mai folli. I loro vini devono essere proprio noiosi.
(Charles Bukowski)
Gesù trasformava l’acqua in vino. Non mi stupisce che dodici discepoli lo seguissero dappertutto.
(Coluche)
L’acqua divide gli uomini; il vino li unisce.
(Libero Bovio)
Da noi, gli homini dovrebbero nascere più felici e gioiosi che altrove, et però credo che molta felicità sia agli homini che nascono dove si trovano i vini buoni…
(Leonardo de Vinci)
A un grande bevitore, durante il pranzo, venne offerta dell’uva come dessert. “Grazie’, rispose, spingendo il piatto lontano da lui, “ma non ho l’abitudine di prendere il mio vino in pillole”.
(Anthelme Brillat-Savarin)
Vino pazzo che suole spingere anche l’uomo molto saggio a intonare una canzone e a ridere di gusto e lo manda su a danzare, e lascia sfuggire qualche parola che era meglio tacere
(Omero)
Il vino è un liquido vivente che non contiene conservanti. Il suo ciclo di vita comprende giovinezza, maturità, vecchiaia e morte. Se non trattata con ragionevole rispetto si ammala e muore.
(Julia Child)
Vino e musica furono sempre per me i migliori cavatappi.
(Anton Cechov)
Certo, Dio è stata davvero generoso ad aver donato il vino all’uomo. Se io fossi stato Dio, mi sarei tenuto la ricetta per me.
(Théophile Gautier)
Presto, portami un bicchiere di vino, in modo che io possa bagnare la mia mente e dire qualcosa di intelligente.
(Aristofane)
Per una brutta notte, un materasso di vino.
(Proverbio spagnolo)
Ho goduto di grande salute fino alla tarda età, perché tutti i giorni da quando mi ricordo ho consumato una bottiglia di vino, tranne quando non mi sono sentito bene. Allora ho consumato due bottiglie.
(Vescovo di Siviglia)
Il buon vino è ogni volta una sinfonia di quattro movimenti, eseguita al ritmo delle stagioni. Il sole, il terreno, il clima e i vitigni modulano l’opera, mentre il vignaiolo, come solista, imprime la sua cadenza.
(Philippe Margot)
La passione per il vino è complessa. Molti sintomi ne fanno parte. Il piacere di conoscerelo e condividerlo è uno. Senza dimenticare l’interesse a viaggiare per il vino, vale a dire scoprire le regioni viticole, per definizione le più belle, incontrare viticoltori, cuochi e altri amici del vino.
(Philippe Margot)
Il vino è per l’anima ciò che l’acqua è per il corpo.
(Mario Soldati)
Il vino, specialmente in Italia, è la poesia della terra.
(Mario Soldati)
Mi piace tutto ciò che è vecchio; vecchi amici, vecchi tempi, vecchie maniere, libri antichi, vecchi vini.
(Oliver Goldsmith)
Una bottiglia di vino contiene più filosofia che tutti i libri del mondo.
(Louis Pasteur)
Il vino è la più sana e la più igienica delle bevande.
(Louis Pasteur)
Il vino prepara i cuori e li rende più pronti alla passione.
(Ovidio)
Le sue labbra bevono acqua, ma il suo cuore beve il vino.
(EE Cummings)
La mia idea è sempre stata che quando sei giovane, ti piacciono i vini dolci; poi diventi sofisticato, e bevi i bianchi secchi; poi diventi un esperto conoscitore, e bevi i rossi decisi; e poi invecchi e bevi di nuovo vini dolci.
(Sally Jessy Raphael)
Si è sapienti quando si beve bene: chi non sa bere, non sa nulla.
(Nicolas Boileau)
“Io voglio che il vino della mia messa sia buono”, diceva un prete, “perché non voglio fare uno sgarbo al Signore quando impartisco la comunione!”
(Léon Abric)
L’astemio: un debole che cede alla tentazione di negarsi un piacere.
(Ambrose Bierce)
Il vino aggiunge un sorriso all’amicizia ed una scintilla all’amore.
(Edmondo de Amicis)
Se la penicillina può curare i malati, lo sherry spagnolo può riportare i morti in vita.
(Sir Alexander Fleming)
Un vecchio scrittore sconosciuto ha detto: “Nulla eguaglia la gioia dell’uomo che beve, se non la gioia del vino di essere bevuto”.
(Charles Baudelaire)
Il vino bianco va servito assiderato.
(Totò)
La vita è cosí amara,
il vino è cosí dolce;
perché dunque non bere?
(Umberto Saba)
‎Riempi il tuo cranio di vino prima che si riempia di terra.
(Nazim Hikmet)
Il miracolo del vino consiste nel rendere l’uomo ciò che non dovrebbe mai cessare di essere: amico dell’uomo.
(Ernst Engel)
Sempre pronto a una nuova idea e ad un antico vino.
Bertold Brecht
Il vino è uno dei maggiori segni di civiltà nel mondo.
(Ernest Hemingway)
Il vino è come l’incarnazione: è sia divino che umano.
(Paul Tillich)
Amo sulla tavola, quando si conversa, la luce di una bottiglia di intelligente vino.
(Pablo Neruda)
I veri intenditori non bevono vino: degustano segreti.
(Salvador Dalí)
Non fidatevi di una persona che non ama il vino.
(Karl Marx)
Il vino non merita di essere demonizzato né santificato. Non è un medicamento, anche se è l’origine di ogni medicamento. Forse è più una lezione di vita.
(Jacques Touchon)
Il miglior vino è il più vecchio,
l’acqua migliore è la più nuova.
(William Blake)
Un buon vino è come un buon film: dura un istante e ti lascia in bocca un sapore di gloria; è nuovo ad ogni sorso e, come avviene con i film, nasce e rinasce in ogni assaggiatore.
(Federico Fellini)
Non sempre il vino nuovo ci fa dimenticare quello che la vite ci ha donato l’anno prima.
(Simonide)
Con addosso solo le mutandine da bagno, scalzo, con i capelli scarmigliati, nel buio rosso fuoco, sorseggiando vino, sputando, saltando, correndo… così si vive.
(Jack Kerouac)
Buona cucina e buon vino, è il paradiso sulla terra.
(Enrico IV)
Mettere dell’acqua nel vino, è coniare falsa moneta.
(Michel Bouvier)
Artisti e poeti continuano a trovare il senso della vita in un bicchiere di vino.
(Joy Sterling)
Il grande vino è un’opera d’arte in evoluzione, mai definitivamente fissata. Finge l’immobilità ed è capace di ingannare il tempo per diversi lustri. La sua finalità è di essere bevuto e di sparire insieme al piacere che procura. E’ sufficiente che voi possediate abbastanza bottiglie nella vostra cantina per i giorni della vecchiaia, ed esso acquista per voi l’intemporalità della scultura e della pittura o la disponibilità ripetitiva della musica e della poesia.
(Émile Peynaud)
Se osserviamo un bicchiere di vino abbastanza attentamente vediamo l’intero universo. Ci sono le cose della fisica: il liquido turbolento e in evaporazione in funzione del vento e del tempo, il riflesso sul vetro del bicchiere, e la nostra immaginazione aggiunge gli atomi.
(Richard Feynman)
Contrariamente ai creatori di moda o ai costruttori di automobili, il vignaiolo resta in balia della natura. Siccome è lei ad avere l’ultima parola, la prima lezione da trarre è quella dell’umiltà.
(Henri Plouïdy)
Quando il vino entra, esce la verità.
(Benjamin Franklin)
Quando il vino entra, strane cose escono.
(Johann Christoph Friedrich von Schiller)
Il vino è la risposta della terra al sole.
(Margaret Fuller)
A ben riflettere, si può bere il vino per cinque motivi: primo per far festa, poi per colmare la sete, poi per evitare di avere sete dopo, poi per fare onore al buon vino e, infine, per ogni motivo.
(Friedrich Rückert)
Il whisky! Niente di più grezzo da inghiottire. Nei paesi civilizzati, si beve vino.
(Charles Chaplin)
Bere un bicchiere di vino è come assaporare una goccia del fiume della storia umana.
(Clifton Fadiman)
…ma per le vie del borgo dal ribollir de’ tini va l’aspro odor de i vini l’anime a rallegrar.
(Giosuè Carducci)
Datemi libri, frutta, vino francese, un buon clima e un pò di musica fuori dalla porta, suonata da qualcuno che non conosco.
(John Keats)
Una botte di vino può realizzare più miracoli che una chiesa piena di santi.
(Proverbio)
Il bronzo è lo specchio del volto, Il vino quello della mente
(Eschilo)
Il lavoro rende i giorni prosperi, il vino le domeniche felici.
(Charles Baudelaire)
Dio preso dai rimorsi aveva fatto il sonno;
l’uomo aggiunse il vino, sacro figlio del Sole.
(Charles Baudelaire)
Il vino può essere un insegnante migliore dell’inchiostro.
(Stephen Fry)
Ci sono dei vini migliori di altri, questo è un dato di fatto: ma ci sono dei vini che un giorno abbiamo amato perché ci sono stati offerti con molta generosità.
(Pierre Sansot)
Non è vero che un uomo si trasforma ubriacandosi. E’ da sobrio che è diverso!
(Thomas De Quincey)
Il Sole, con tutti questi pianeti che gravitano intorno a lui, prende ancora il tempo di maturare un grappolo di uva, come se non avesse niente di più importante…
(Galileo)
Degli amici, un bicchiere di vino, la serenità, un angolo in un giardino di fiori… non scambierei questa gioia con nessun’altra presente o futura.
(Hãfiz)
Dio aveva fatto soltanto l’acqua, ma l’uomo ha fatto il vino.
(Victor Hugo)
Il vino è il più certo, e (senza paragone) il più efficace consolatore.
(Giacomo Leopardi)
L’età è solo un numero. E’ del tutto irrilevante a meno che, naturalmente, non vi capiti di essere una bottiglia di vino.
(Joan Collins)
Nessuna poesia scritta da bevitori d’acqua può piacere o vivere a lungo.
(Orazio)
Il semplice gesto di aprire una bottiglia di vino ha procurato più felicità all’umanità di tutti i governi della storia mondiale. Il gusto è un mistero che trova la sua migliore espressione nel vino.
(Jim Harrison)
Dà il giovane vino alla malinconia la buonanotte.
(Emilio Praga)
Il vino è il balsamo della vecchiaia. Lo hanno detto i proverbi di tutte le nazioni, lo hanno proclamato i medici d’ogni tempo e Galeno lasciò scritto: “Sane vinum pueris est alienissimum, ita senibus aptissimum”.
(Paolo Mantegazza)
Nell’acqua si vede il proprio volto; ma nel vino, si vede passare il cuore di un altro.
(Proverbio francese)
Il vino e l’uomo mi fanno pensare a due lottatori tra loro amici, che si combattono senza tregua, e continuamente rifanno la pace. Il vinto abbraccia sempre il vincitore.
(Charles Baudelaire)
Il vino è al tempo stesso sacramento e divertimento per l’uomo anziano. Gli è stato dato da un dio come rimedio all’austerità della vecchiaia. Il vino riempie il nostro cuore di coraggio.
(Platone)
Il vino è il latte dei vecchi.
(Platone)
L’humor è l’acqua dell’aldilà mescolata con il vino dell’aldiqua.
(Jean Arp)
Dio mise sulla terra la vigna e il diavolo mi mise accanto l’uomo.
(Walter Scott)
Bere del vino è bere del genio.
(Charles Baudelaire)
Il vino è simile all’uomo: non si sapra mai fino a che punto lo si può stimare o disprezzare, amare e odiare, né di quante azioni sublimi o atti delittuosi è capace.
(Charles Baudelaire)
In campagna, dopo una giornata di lavoro, gli uomini alzavano il bicchiere di vino all’altezza del viso, lo osservavano, gli facevano prendere luce prima di berlo con cautela. Gli alberi centenari seguivano il loro destino secolo dopo secolo e una tale lentezza rasentava l’eternità.
(Pierre Sansot)
A me piacciono gli anfratti bui delle osterie dormienti, dove la gente culmina nell’eccesso del canto, a me piacciono le cose bestemmiate e leggere, e i calici di vino profondi, dove la mente esulta, livello di magico pensiero.
(Alda Merini)
Bevete del vino in inverno perché fa freddo, e d’estate perché fa caldo.
(H.G. BOHN)
Quando il vino [fatto nel suo castello) è nel periodo d’oro dell’effervescenza, ogni bambino malato del villaggio, così come indicato dal medico, può essere portato ai torchi e immerso dentro. Se il medico lo etichetta come “molto malato”, viene immerso due volte. 
(Lillie de Hergermann-Lindencrone)
Se Dio non voleva che bevessimo, perché ha fatto il vino così buono?
(Richelieu)
Il vino non si beve soltanto, si annusa, si osserva, si gusta, si sorseggia e… se ne parla.
(Edoardo VII)
Come si ricorda il sapore del vino quando il bicchiere
ed il suo colore sono ormai perduti.
(Kahlil Gibran)
In vino veritas.
Nel vino c’è la verità.
(Plinio il Vecchio)
L’uomo deve al vino il fatto di essere il solo animale a bere senza sete.
(Plinio il Vecchio)
Il vino è la bevanda degli dei, il latte la bevanda delle bambine, il tè la bevanda delle donne, e l’acqua la bevanda delle bestie.
(John Stuart Blackie)
Non il ridere, bensì il bere è proprio dell’uomo. Non dico già bere semplicemente e in assoluto, perché così bevono anche le bestie; dico bere vin buono e fresco. Con il vino si diviene divini.
(François Rabelais)
Il vino è una cosa meravigliosamente appropriata per l’uomo se , nella salute come nella malattia, lo si beve a proposito e con misura, secondo la costituzione individuale.
(Ippocrate)
Il vino è una specie di sostanza sacramentale. Viene esaltato in numerose pagine della Bibbia e Nostro Signora non ha trovato materia più solenne per trasformare il suo sangue.
(Joris-Karl Huysmann)
Il vino è una specie di riso interiore che per un istante rende bello il volto dei nostri pensieri.
(Henri de Régnier)
Se non vuoi avere problemi, comincia ogni pranzo con un bel bicchiere di vino.
(Regole Sanitarie Salernitane)
Vino e donne traviano anche i saggi.
(Siracide, Antico Testamento)
Il vino eleva l’anima e i pensieri, e le inquietudini
si allontanano dal cuore dell’uomo.
(Pindaro)
Una delle cime del Parnaso era consacrata a Bacco, l’altra a Apollo.
(Jonathan Swift)
Senza Cerere e Bacco,
Venere è di ghiaccio.
(Terenzio)
Nel vino voglio soffocare i dolori,
al vino chiedo che faccia scendere
negli occhi stanchi, consolatore, il sonno.
(Albio Tibullo)
Il vino ha dunque una vita più lunga della nostra? Ma noi, fragili creature umane, ci vendicheremo ingoiandolo tutto. Nel vino è la vita.
(Petronio Arbitro)
Che vita è quella di chi è privo di vino?
(Ecclesiaste)
Bevi vino, ché non sai donde sei venuto:
sii lieto, perché non sai dove andrai.
(Omar Kayyām)
Oh tu, invisibile spirito del vino,
se proprio non hai alcun nome con cui ti si possa chiamare, lascia pur che ti si chiami col nome del demonio!
(William Shakespeare)
Altro il vino non è se non la luce del sole mescolata con l’umido della vite.
(Galilei)
Il vino è poesia imbottigliata.
(Robert Louis Stevenson)
La birra è opera dell’uomo, il vino di Dio.
(Martin Lutero)
Il migliore olio è in cima, il miglior vino a metà e il miglior miele al fondo.
(Macrobio)
Ciò che si cerca nel vino: la bellezza, il colore, la cultura, il piacere e il sogno.
(G. Jacquenot)
Il vino rende stolto il saggio e saggio lo stolto.
(Carlos Ruiz Zafón)
Vuoi annegare i tuoi dispiaceri nell’alcool? Attenzione, sanno nuotare.
(Yves Mirande)
Il buon vino rovina la borsa. Il cattivo vino lo stomaco.
(Proverbio spagnolo)
Sii temperato nel bere: il troppo vino non serba segreti né mantiene promesse.
(Miguel de Cervantes)
Non c’è niente di sbagliato nella sobrietà a piccole dosi.
(John Ciardi)
C’è il male in ogni grappolo di uva.
(Il Corano)
Il linguaggio è il vino sulle labbra.
(Virginia Woolf)

Drinking good wine with good food in good company is one of life’s most civilized pleasures.
(Michael Broadbent)
Accept what life offers you and try to drink from every cup. All wines should be tasted; some should only be sipped, but with others, drink the whole bottle.
(Paulo Coelho)
Give me books, French wine, fruit, fine weather and a little music played out of doors by somebody I do not know.
(John Keats)
I cook with wine; sometimes I even add it to the food.
(W. C. Fields)
Wine is a living liquid containing no preservatives. Its life cycle comprises youth, maturity, old age, and death. When not treated with reasonable respect it will sicken and die.
(Julia Child)
Wine makes daily living easier, less hurried, with fewer tensions and more tolerance.
(Benjamin Franklin)
A gourmet meal without a glass of wine just seems tragic to me somehow.
(Kathy Mattea)
Men are like wine – some turn to vinegar, but the best improve with age.
(Pope John XXIII)
The wine-cup is the little silver well, Where truth, if truth there be, doth dwell.
(William Shakespeare)
Artists and poets still find life’s meaning in a glass of wine. 
(Joy Sterling)

Elenco blog personale