mercoledì 1 luglio 2015

7 buoni motivi per bere Vino ed in particolare Vino Rosso

1.Il Vino rosso è una grande fonte di antiossidanti, che aumenta i livelli di colesterolo buono e diminuisce quelli di quello cattivo. Quindi allontana le malattie cardiache.
2. Il Vino rosso, secondo alcuni studi scientifici, sarebbe in grado di rallentare la crescita delle cellule tumorali del cancro al seno ed alla prostata ed addirittura di scongiurare quello del cavo orale.

3. Bere Vino con moderazione può diminuire il rischio di osteoporosi, che in termini pratici significa rallentare l'assottigliamento delle ossa, aumentando la densità minerale ossea di uomini e donne.
4. Il Resveratrolo è un ingrediente chiave che si trova, in particolare, nella buccia delle uve rosse, ed è noto per la sua capacità di proteggere i vasi sanguigni, eliminando coaguli di sangue. E', inoltre, un potente antiossidante.
5.Molti studi asseriscono che il corpo umano risulti più sano e meno soggetto ad ammalarsi se si beve Vino con moderazione, di quanto possa risultare il corpo di un individuo completamente astemio.
6. I polifenoli sono sostanze presenti nel vino rosso, che “lottano contro i batteri nocivi", diminuendo la possibilità di essere soggetti ad alcune patologie virali.
7. Il Vino rosso ha la capacità di ridurre il rischio di sviluppare alcune demenze/sindromi senili come l'Alzheimer.


Quello che ho fatto è stato prendere alcune notizie pubblicate, anche, su importanti riviste scientifiche, ma, lungi da me affermare con certezza e senza tema di smentita che ogni punto sia imprescindibilmente veritiero... di certo c'è che bere moderatamente Vino ed in particolare Vino Rosso, provochi all'unanimità dei benefici. Esistono, infatti, studi a favore di questa affermazione, ma non ho ancora trovato articoli che dicano il contrario. Quindi, fino a prova contraria... io il mio calice di Rosso me lo bevo ogni sera! Va beh... dai... magari 2, ma lo faccio per Voi... altrimenti di cosa scriverei?!?  

Elenco blog personale