venerdì 24 febbraio 2017

Torna Only Wine Festival a Città di Castello 22-23 Aprile

Only Wine Festival
Città di Castello 22-23 Aprile

Torna per il quarto anno consecutivo a Città di Castello in data 22-23 aprile OnlyWine Festival, il primo salone dedicato ai giovani produttori ed alle piccole cantine, organizzato da Fiera Show in collaborazione con AIS Associazione Italiana Sommelier, con il patrocinio del Ministero delle Politiche Agricole, la Regione dell’Umbria e del Comune di Città di Castello.
Un evento al quale ho avuto modo di partecipare nelle scorse edizioni e che mi ha sempre entusiasmato per la qualità delle aziende presenti e per le piccole chicche che, ogni anno, sono riuscito a scoprire ed a condividere con voi qui e sui social.
L'Only Wine Festival si pone, infatti, sin dalla sua prima edizione come punto di riferimento per i wine lovers curiosi di scoprire realtà, spesso, meno note, di dimensioni contenute e condotte da giovani produttori/produttrici e vignaioli/vignaiole.
Grazie ad un accurata selezione - alla quale, in parte, ho partecipato anch'io da esterno - sono state scelte per questa edizione dell'Only Wine Festival 100 fra le migliori piccole e giovani cantine italiane.
Città di Castello è una città a me molto cara e si presta come location d'elezione per un evento, carico di significato e per nulla scontato, come questo.
Ho accettato senza alcuna titubanza la collaborazione come media partner dell'evento e curatore dell'area Wine Blogger (per la prima volta presente) proprio per il significato intrinseco a questa manifestazione, che non mira a “fare cassa” alle spalle dei produttori, bensì ha come mission quella di proporre una seria selezione di realtà interessanti e di qualità, che nella maggior parte dei casi hanno a disposizione poche frecce al proprio arco in termini di promozione, per motivi di budget e di disponibilità fisica a partecipare ad eventi in Italia e nel mondo, dato il ruolo attivo dei produttori stessi in tutte le dinamiche di vigna e cantina.
Quest'anno, inoltre, l'Only Wine ospiterà anche una selezione di vini provenienti da tutta Europa, protagonisti della sezione Only Wine International.

Dettaglio fondamentale dell'Only Wine Festival è la formula “Mostra Mercato”, che non solo permetterà al pubblico di conoscere i produttori ed i vignaioli presenti, ma anche di assaggiare i loro vini e di acquistarli direttamente.
Non mancheranno le degustazioni guidate guidate dai noti Luca Martini, Miglior sommelier del Mondo, Andrea Galanti, Miglior sommelier d’Italia 2015 e Maurizio Dante Filippi, Miglior sommelier d’Italia 2016, per condurre il pubblico di appassionati alla scoperta dei segreti più nascosti dei vini italiani e non solo.
Novità, a mio parere importantissima e distintiva di quanto lo spirito dell'Only Wine sia quello di aprire il mondo del vino davvero a tutti, saranno le degustazioni guidate con traduzione nella Lingua dei Segni, grazie alla collaborazione con A.U.S.R.U., Associazioni Unite dei Sordi della Regione dell’Umbria e ANIMU che guideranno gli appassionati non udenti alla scoperta di territori, vini e produttori.
Saranno in calendario anche degustazioni in inglese, a favore dei tanti turisti anglofoni che visitano il territorio e la manifestazione e che sono andati crescendo di anno in anno.
Da non perdere, sabato 22 aprile, l’esclusiva cena-degustazione Only Wine Excellence, che vedrà protagonisti, da un lato, il Miglior Sommelier del Mondo Luca Martini, pronto a svelare i segreti di cinque vini della selezione Only Wine International, dall’altro, lo Chef Hirohiko Shoda, più noto come Chef Hiro, che in pochi sanno essere anche un grande esperto di vini, come potrete appurare attraverso una mia intervista di qualche tempo fa: www.wineblogroll.com/ciao-sono-hiro.

Per tutti i neofiti saranno organizzati Speed Wine, ovvero corsi di avvicinamento alla degustazione della durata di mezz’ora e sarà disponibile un Wine Coach, che prevede tour guidati dai sommelier AIS, riservati a piccoli gruppi.

(NOT) ONLY WINE - Ad essere protagoniste della kermesse, oltre al vino, saranno anche altri comparti dell'enogastronomia e non solo con aree denominate: Only Food,Only Beer, Only Spirits,

Tema focale dell'evento sarà la comunicazione e la divulgazione e la comunicazione del vino, con la presenza di stampa enoica e wine blogger.
Un'occasione unica per approfondire la conoscenza delle cantine presenti e di farsi portavoce della qualità della loro produzione tramite testate enogastronomiche, wine blog e social networks.
Infine, per ottimizzare l'evento dal punto di vista dei produttori e dare una reale e concreta opportunità commerciale alle cantine, è stato ideato uno spazio specifico dedicato agli operatori del settore, buyer e agenti commerciali, con momenti di incontro diretto con le cantine e di conoscenza reciproca.

Non mancherò di condividere qui e sui social l'esito della selezione delle cantine partecipanti non appena definito, in modo da darvi un'idea più concreta della qualità delle realtà presenti.

Per maggiori info vi rimando al sito: www.onlywinefestival.it.

Media partner di Only Wine Festival 2017 sono Wine TV, Wine Blog Roll, il blog del Wine Influencer Francesco Saverio Russo, il periodico I Grandi Vini e il portale tematico www.vinievino.com.



F.S.R.

#WineIsSharing

Elenco blog personale