vino click

venerdì 9 ottobre 2020

MERCATO FIVI 2020 RINVIATO AL 2021, MA...

Neanche una settimana fa condividevo l'iniziativa legata al lancio del video di "Ampelio" logo della FIVI che ha preso vita in un'animazione volta a raccontare il mestiere di vignaioli e vignaiole. Parlavo al condizionale del prossimo Mercato dei Vini ma ero davvero speranzoso di ritrovare vignaioli indipendenti e amanti del vino a Piacenza, nonostante l'emergenza sanitaria. E invece...  è arrivata la decisione di procrastinare l'evento al 2021. 
Quindi niente Mercato dei Vini dei Vignaioli Indipendenti FIVI ma delle iniziative che cercheranno, comunque, di tenere alto lo spirito degli appassionati e permetteranno ai vignaioli di raccontarsi in maniera più intima là dove il vino nasce. Il tutto nel rispetto delle norme di distanziamento sociale.
mercato fivi rinviato covid

Vi lascio al C.S. appena arrivato:

Il 29 novembre Una domenica dal Vignaiolo nelle cantine e tre Mercoledì da Vignaioli nei Punti di Affezione

La decima edizione del Mercato dei Vini dei Vignaioli Indipendenti a Piacenza è stata rimandata al 2021 a causa dell’aggravarsi della situazione emergenziale legata al Covid-19. La decisione della Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti è stata presa, in accordo con Piacenza Expo, considerando l’attuale aumento dei contagi e il periodo in cui si sarebbe svolto il Mercato.

Domenica 29 novembre tuttavia, data in cui avrebbe dovuto tenersi la manifestazione a Piacenza, la Federazione dei Vignaioli ha indetto l’iniziativa Una domenica dal Vignaiolo: una giornata in cui i Vignaioli Indipendenti aderenti ospiteranno nella propria cantina i colleghi di altre zone d’Italia e apriranno le porte ai visitatori.

“La voglia di non arrendersi – afferma la presidente FIVI Matilde Poggi - e di dare un forte segnale di ripresa ci ha spinto questa estate a confermare le date di novembre 2020 del Mercato dei Vini. Dopo lunghe e sentite riflessioni ha prevalso però la convinzione che in questo momento la sicurezza e il buonsenso debbano avere la priorità. Facciamo la nostra parte evitando gli assembramenti, ma non rinunciamo alla possibilità di creare occasioni alternative di incontro con sostenitori e appassionati più sicure e contenute”. 

Sulla stessa lunghezza d’onda l’Amministratore Unico di Piacenza Expo Giuseppe Cavalli che ribadisce l’impegno comune: “Piacenza Expo e FIVI continuano la collaborazione e sono già al lavoro per pianificare l’edizione 2021. In questo particolare periodo, ancora carico di incertezze per i grandi eventi fieristici, si è ritenuto intelligente non prevedere a fine novembre di quest’anno la decima edizione. Un appuntamento solo rimandato per gli oltre 700 vignaioli che avevano già dato la loro adesione come espositori”. 

Altri tre appuntamenti, pensati per mantenere vivo il legame tra Vignaioli e appassionati, si svolgeranno durante il mese di novembre. Il 4, 11 e 18 ci saranno i Mercoledì da Vignaioli, serate d’incontro nei Punti di Affezione FIVI, ovvero le enoteche e i ristoranti che vendono e sostengono i vignaioli FIVI. Un Mercoledì da Vignaioli, è il progetto nato quattro anni fa per poter assaggiare i vini e spiegare ad appassionati, ristoratori e sommelier la realtà dell’associazione, chi sono i Vignaioli Indipendenti, cosa fanno e quali sono le diverse storie che stanno dietro a ogni bottiglia.


Non ci resta che andare a trovare i vignaioli nelle proprie cantine, cercando di sostenerli con la solita voglia di assaggiare e di acquistare i vini che da anni ci propongono a Piacenza. Infondo, se questo rinvio avrà come effetto quello di spingere gli affezionati del Mercato FIVI a girare ancor di più per vigne e cantine, ben venga! Ovviamente il rammarico è tanto e la speranza di ritrovarsi nel 2021 senza limitazione alcuna ci accompagnerà ancora per mesi!

F.S.R.

#WineIsSharing

 

Newsletter

Benchmark Email
Servizi Email di Benchmark

Elenco blog personale